Archivi mensili: agosto 2016


 L’intervista alla Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, sul quotidiano “la Repubblica”                                                 http://www.repubblica.it/le-interviste/     Mercoledì’ 24 agosto alle 11.15 la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan sarà ospite del Meeting di Rimini. La leader sindacale parteciperà alla tavola rotonda ‘A ognuno il suo lavoro’ insieme […]

‎VENTOTENE‬ “LE MISURE SOCIALI AIUTANO L’ECONOMIA, UN ERRORE RINUNCIARCI”



Gissi (Cisl) sulla mobilità: ampliare gli organici Per la scuola basta soluzioni tampone, serve una logica di sistema. In una nota Maddalena Gissi, segretaria generale della Cisl Scuola, prevede “un inizio d’anno scolastico all’insegna dei soliti problemi, con in più il malcontento per i tanti disagi legati alla mobilità forzosa di tanti insegnanti, frutto del modo in cui è stato impostato e condotto il piano di assunzioni della legge 107“. […]

Gissi (Cisl) sulla mobilità: ampliare gli organici




Il Miur con la nota 2819 del 22.8.2016 avente per oggetto “Procedure di avvio anno scolastico 2016/2017 – Assegnazione del personale docente alle istituzioni scolastiche”  fornisce ulteriori indicazioni operative (con relativo calendario delle diverse fasi del procedimento) ai fini dell’assegnazione dei docenti di ruolo alle singole istituzioni scolastiche. Articolo e allegati al seguente link: http://www.cislscuola.it/index.php?id=2872&tx_ttnews%5Btt_news%5D=28086&cHash=4a30ad673c3d3b9a92cc09eb6b7d5b0c

Assegnazione alle scuole dei docenti “non chiamati”, indicazioni dal Miur


Furlan: Domani leggete la mia intervista a La Stampa sulla scuola e le modifiche che chiediamo a Governo e Parlamento Domani on Twitter di seguito link: https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjwm-bB3KzOAhVHJcAKHRKlByYQFgghMAE&url=https%3A%2F%2Ftwitter.com%2Ffurlanannamaria%2Fstatus%2F599634929790496768&usg=AFQjCNH2_7KPpNrvX_LYK2d-fMbDnQ7ywg&sig2=eZabgTg1HFvVmxqGzvOFTg

La scuola italiana e i suoi problemi: intervista a Furlan