FONDO ESPERO PROCEDURA PER LA RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE


MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DEL MODULO PER LA RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE

Vogliamo dare alcune informazioni procedurali relative alla modalità per la presentazione del modulo di richiesta della liquidazione a tutti gli Associati che andranno in pensione dal prossimo 1° settembre.

Successivamente alla data di cessazione del rapporto di lavoro, sarà possibile presentare al Fondo il “Modulo richiesta liquidazione dipendenti pubblici”.

Il Modulo è disponibile sul sito di Fondo Espero, www.fondoespero.it, alla voce Modulistica-Chiedere il riscatto.

Al fine di facilitare la presentazione della domanda, evitare l’annullamento della pratica o la richiesta di informazioni integrative, abbiamo introdotto alcuni video tutorial per aiutarti nella presentazione della richiesta di liquidazione. Guardali con attenzione!

Un video è dedicato a chi deve presentare la domanda per pensionamento senza avere cessioni del quinto (finanziamenti) attivi.

Questo video è disponibile seguente link https://bit.ly/30dLv27

Se invece hai una cessione del quinto attiva, questo video è dedicato a te https://bit.ly/2PgBs5L

VOGLIAMO DARE INFORMAZIONI CIRCA LE MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DEL MODULO PER LA RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE DEL CAPITALE VERSATO.

www.fondoespero.it

VICINO A VOI PER LA VOSTRA PENSIONE COMPLEMENTARE

1. Per la presentazione della domanda di liquidazione, dovrai:

1. Scaricare il modulo di liquidazione.

2. Sottoscriverlo nella sezione FIRMA.

3. Portarlo nella tua Scuola per fare inserire: – il timbro della Scuola. – la firma del Dirigente scolastico.

– la data di cessazione dell’attività lavorativa.

4. Inviarlo al Fondo unitamente al documento di identità.

Il Modulo, così compilato, dovrà essere inviato al Fondo tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo prestazioni@pec.fondoespero.it oppure tramite posta presso la sede del Fondo (via Cavour, 310 – 00184 Roma). Attenzione! Ti ricordiamo di inserire nel modulo di richiesta liquidazione il tuo indirizzo email: nel caso in cui avessi dimenticato di inserire nella domanda qualche documento, sarai contattato tramite email per richiederti l’integrazione della richiesta!

Controlla anche la posta indesiderata! (Cartella Spam)

IL PAGAMENTO IN FORMA DI CAPITALE AVVERRÀ CON DUE LIQUIDAZIONI:

• Entro 90 giorni dalla ricezione di tutta la documentazione completa, il Fondo ti liquiderà la parte relativa alle contribuzioni reali versate da te e dallo Stato (con le relative rivalutazioni).

• Nei mesi successivi, ti verranno liquidate le quote di TFR che hai accantonato dalla data di adesione al Fondo; non appena Espero le avrà ricevute da parte dell’INPS. Eventuali ritardi nella corresponsione del TFR accantonato in Espero, non dipendono dall’operato del Fondo, poiché la competenza del conteggio e del versamento del TFR a Espero, come detto, è a carico dell’Inps Gestione ex Inpdap. Inoltre, la procedura di liquidazione prevede che il disinvestimento delle quote di TFR conferite dall’INPS, avvenga con la valorizzazione della quota successiva al conferimento del TFR al Fondo.

Dal disinvestimento al pagamento trascorrono circa 45 giorni in quanto il Fondo deve attendere la certificazione del valore quota.

Una volta conosciuto il valore quota, la posizione deve essere soggetta a tassazione e deve essere disposto il pagamento tramite la Banca depositaria (il Fondo effettua le liquidazioni una volta al mese e queste ammontano a diverse centinaia di posizioni liquidate tra riscatti, prestazioni, anticipazioni e trasferimenti). Fondo Espero ti segnalerà lo stato di avanzamento della tua richiesta di liquidazione via SMS.

Ricordati, quindi, di inserire nella domanda il tuo numero di cellulare! Nel corso della liquidazione, riceverai dal Fondo:

• Un primo SMS per informarti che la tua richiesta è stata presa in carico. • Una eventuale email per comunicarti che la domanda non è corretta e dovrà essere integrata con i documenti che ti chiederemo all’interno della lettera di sollecito.

• Un secondo SMS per informarti che la posizione è stata disinvestita e che entro 50 giorni avverrà la liquidazione.

• Un terzo SMS per avvisarti che nel termine di sette giorni avverrà il pagamento delle somme a te spettanti. www.fondoespero.it 1.

Dopo circa 60 giorni dalla ricezione del bonifico, riceverai il certificato relativo alla prestazione ottenuta con il dettaglio delle operazioni effettuate. Espero ti invierà per posta, entro la scadenza di legge dell’anno successivo a quello di pagamento, la Certificazione Unica utile ai fini fiscali.