IV GIORNATA NAZIONALE RSU E DELEGATI CISL SCUOLA FOGGIA


Foggia, 5 settembre 2019

La IV Giornata Nazionale RSU e Delegati Cisl Scuola si è svolta c/o la sala “Bruno Mazzi – sede Cisl Scuola Foggia .

La segretaria generale provinciale Cisl Scuola, Maria Tibollo ha aperto i lavori introducendo il tema del “Ben-essere“, inteso come lo star bene con se stessi, con gli altri, nell’esercizio del proprio ruolo professionale e nella comunità di lavoro. Esercitare una professione implica rispetto, ascolto di sè e degli altri, implica dialogo, richiede attenzione e impegno nei confronti del contesto e, a più ampio raggio, dei vari livelli del sistema istituzionale e informale in cui si opera. Di qui l’importanza di tutti gli organi e organizzazioni che cooperano e collaborano per il benessere dei cittadini e delle cittadine, quali soggetti attivi del proprio percorso di formazione e di consapevolezza dei propri diritti e doveri nel contesto sociale.

La segretaria generale provinciale UST Cisl Foggia, Carla Costantino, ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra le istituzioni e le parti sociali, in tutte le componenti rappresentative: politiche e amministrative, per dare risposta concreta ai problemi emergenti, che riguardano in particolar modo la stabilità del lavoro, il soddisfacimento delle aspettative dei giovani, al termine del proprio percorso di studi e per neutralizzare la fuga di cervelli e risorse, dal proprio territorio di appartenenza, alla ricerca di un lavoro stabile, i temi della povertà sociale e la tutela dell’ambiente.

L’ azione sindacale, in tal senso, connota il sindacato di prossimità cioè vicino ai bisogni reali dei cittadini/e.

Da ultimo il prezioso intervento di Costantino Dell’ Osso, segretario generale provinciale Cisl Università e AFAM, che ha illustrato il tema delle relazioni sindacali e della contrattazione come forma di conoscenza che aiuta ad evolvere e a crescere insieme come comunità.