SALVIAMO LA STORIA


Domenica 28 Aprile 2019

la Repubblica

La campagna Valori civili

L’ APPELLO DI GIARDINA, SEGRE E CAMILLERI

Salviamo la Storia

la cultura italiana firma il manifesto

Anche Elena Ferrante aderisce a “La storia è un bene comune”, l’ appello di Andrea Camilleri, Andrea Giardina e Liliana Segre lanciato due giorni fa su “Repubblica”. Un sì, quello della scrittrice italiana più amata nel mondo, che arriva in un giorno di fortissima mobilitazione: si aggiungono fra i tanti la presidente dell’Anpi Carla Nespolo;

il segretario della Cgil Maurizio Landini: filosofi come Massimo Cacciari; editori come Carlo Feltrinelli. Le firme sono già numerosissime, qui riusciamo a pubblicarne solo una parte Ma recupereremo tutte le altre nei prossimi giorni: la battaglia per non “dismettere” lo studio del passato a scuola e all’università continua.

Ecco il testo del documento

salviamo la storia


Puoi firmare il manifesto inviando una mail a :

cult@repubblica.it