Maddalena Gissi – intervista su Avvenire



La segretaria nazionale Cisl scuola  Maddalena Gissi, soddisfatta, dopo la lunga attesa, dell’incontro con il premier Conte. Si attendono ora risposte concrete rispetto ai problemi reali sollevati, che hanno portato alla sospensione, ma non alla revoca dello sciopero previsto il 17 maggio. Dopo l’intesa raggiunta, #restiamo uniti, in attesa dei primi tavoli tematici sui temi “caldi” , previsti per la prima quindicina di maggio.

La leader sindacale Gissi sottolinea che ” Investire nella scuola significa investire nel capitale umano, nella crescita del nostro Paese, e nel futuro della nostra comunità nazionale, che spero, in occasione del 25 aprile, ritrovi il senso dell’unità.”

Di seguito l’articolo:


avvenire-gissi-250419