L’INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI/E DIVERSAMENTE ABILI


L’ INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI/E “SPECIALI”
Maria Tibollo, componente della  segreteria di Cisl Scuola Foggia, pone all’attenzione pubblica , sull’ ATTACCO, quotidiano di Foggia, il problema dell’INCLUSIONE  SCOLASTICA degli alunni/e diversamente abili e del percorso di formazione degli insegnanti specializzati sul sostegno.

cisl_scuolafoggia

Questione da sempre spinosa, per quanto concerne la formazione del personale, e soprattutto per tutto ciò che comporta il percorso scolastico ed extrascolastico  di questi bambini/e “bisognosi” della costruzione di un reale “progetto di vita” e di personale “qualificato” opportunamente “specializzato”  per far fronte alle effettive e peculiari esigenze educativo-didattiche in essere.

L’ auspicio di Cisl Scuola Foggia è di mettere in campo le proprie risorse e di unire gli sforzi comuni in  prospettiva di una autentica e concreta realizzazione di “rete“ di aiuto e supporto  agli alunni/e, alle famiglie,  in collaborazione con il territorio e tutti gli enti istituzionali e non , chiamati alla fattiva costruzione  di una società “inclusiva” di tutti e di ciascuno.